ISC FOLIGNANO MALTIGNANO

Piano di Formazione Triennale di Istituto

 
Print Friendly, PDF & Email

Per il dettaglio è possibile trovare l’intera visione e proposta formativa nel PTOF, da pagina 57.

FINALITÀ DEL PIANO

  • Fornire occasioni di riflessione sui vissuti e sulle pratiche didattiche/organizzative;
  • fornire occasioni per:
    • migliorare il rapporto educativo e la facilitazione degli apprendimenti;
    • acquisire competenze professionali specifiche
  • favorire il rinforzo della motivazione personale e della coscienza/responsabilità professionale;
  • supportare la comunicazione tra il personale, aumentando contestualmente conoscenza e stima reciproca;
  • fornire occasioni di approfondimento e aggiornamento dei contenuti delle discipline in vista della loro utilizzazione didattica
  • fornire occasioni di formazione ed approfondimento culturale, tecnico e metodologico professionale

OBIETTIVI DEL PIANO

  • consentire al personale scolastico di ogni area di acquisire strumenti e competenze ritenuti indispensabili e “trasversali” per affrontare l’attività professionale e l’evoluzione normativa che regola il funzionamento della Scuola (per i docenti, anche con riferimento agli specifici saperi disciplinari ed a differenziate strategie educative in relazione alla costruzione di percorsi didattici per competenza ai fini anche della certificazione al termine dell’obbligo di istruzione);
  • consentire al personale docente di approfondire, sperimentare ed implementare informazioni e competenze a supporto della didattica (utilizzo delle nuove tecnologie informatiche, utilizzo di innovative strategie didattiche, …);
  • sostenere la ricerca didattico-pedagogica in riferimento alle innovazioni di struttura e di ordinamento;
  • supportare il personale docente sottoposto a periodo di formazione e di prova;
  • favorire l’accoglienza e l’inserimento dei nuovi docenti nominati presso l’Istituto;
  • facilitare l’accoglienza, l’integrazione e l’inclusione degli alunni stranieri e degli alunni con BES;
  • formare figure strategiche di sistema che la scuola impegna in percorsi di studio, supporto e progettazione organizzativa e didattica ( es. animatore digitale, Nucleo interno di autovalutazione, sistema di sicurezza aziendale, …)

INIZIATIVE COMPRESE NEL PIANO

Il Piano di Formazione tiene conto dei principi e delle priorità strategiche individuati nel PTOF, dei traguardi definiti nel piano di miglioramento redatto sulla base dei risultati emersi dalla compilazione del RAV , dei piani di sviluppo e di innovazione organizzativi e didattici predisposti dall’Istituto facendo riferimento alle linee generali indicate dal MIUR, di quanto disposto nel “Piano nazionale di formazione” (Legge 107/2015 art.1 , comma 124) e del “Piano di formazione nazionale triennale per il personale ATA” di cui si recepiscono tutte le indicazioni.

Sono compresi nel piano di formazione dell’Istituto:

  1. corsi di formazione organizzati da MIUR, USR ed Enti istituzionali per rispondere a specifiche esigenze connesse agli insegnamenti previsti dagli ordinamenti o ad innovazioni di carattere strutturale o metodologico decise dall’Amministrazione;
  2. corsi proposti da/con enti e associazioni professionali, comunque da/con soggetti qualificati ed accreditati presso il Ministero, coerenti con gli obiettivi sopra enunciati;
  3. corsi organizzati dalle Reti di scuole, di ambito, di scopo a cui l’Istituto aderisce, coerenti con gli obiettivi sopra enunciati;
  4. interventi formativi progettati e realizzati dalla scuola a supporto dei servizi e dell’offerta formativa proposti;
  5. interventi formativi predisposti dal datore di lavoro e discendenti da obblighi di legge (es. Decreto Legislativo 81/2008)

 

Clicca qui per vedere il Piano Nazionale di Formazione Docenti del triennio 2016 2019

e qui per vedere il Piano di Formazione 2016 2018 per il personale Amministrativo

 

Piano di Formazione Triennale di Istituto - Articoli recenti