ISC FOLIGNANO MALTIGNANO

EUROPE CODE WEEK 2019

 
Print Friendly, PDF & Email

Anche quest’ anno il nostro Istituto ha partecipato con numerose classi a EUROPE CODE WEEK 2019, la settimana europea della programmazione, che si è svolta dal 5 al 20 ottobre 2019 per  promuovere lo sviluppo del pensiero computazionale e delle competenze digitali attraverso attività di CODING

Durante la settimana europea della programmazione, voluta dalla Commissione Europea a partire dal 2013 per stimolare i ragazzi delle scuole comunitarie ad approcciare l’alfabetizzazione digitale e la programmazione in modo divertente e coinvolgente, si invitano scuole, insegnanti, coding club, biblioteche, imprese, autorità pubbliche… ad organizzare uno o più “eventi” ed inserirli sulla mappa disponibile su codeweek.eu.

Sono “eventi” di EuCodeWeek le iniziative degli insegnanti che decidono di proporre in classe esperienze di programmazione, attività di “Programma il Futuro”, attività dei Coder Dojo,  anche l’organizzazione di un gruppo di ascolto per seguire in remoto un evento disponibile online…

Nel nostro Istituto, durante Europe Code Week 2019, sono stati organizzati numerosi eventi che hanno coinvolto moltissimi alunni di diversi plessi!!!  L’istituto ha partecipato con attività diversificate in base alle classi per offrire a tutti l’ opportunità di sperimentare la programmazione in modo divertente, intuitivo, immediato.

I docenti che con le loro classi hanno partecipato a Europe Code Week 2019 hanno ricevuto anche quest’ anno da EuCodeWeekTeam il certificato di eccellenza per la diffusione del pensiero computazionale, non solo per aver organizzato e inserito gli “eventi” nella mappa, ma anche per aver aderito all’ iniziativa denominata CodeWeek4All challenge: si richiedeva agli insegnanti delle scuole dello stesso Istituto o anche di altri Istituti, di unirsi e collaborare insieme inserendo gli “eventi” nella mappa utilizzando un unico codice identificativo. Gli obiettivi da raggiungere erano di coinvolgere in attività di programmazione più di 500 studenti o di organizzare almeno 10 “eventi”.

Anche quest’ anno OBIETTIVO CENTRATO!